Mar. Ott 22nd, 2019

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Casapesenna, la Procura apre una indagine giudiziaria su Don Michele Barone

1 min read
EVENTI IN EVIDENZA

CASAPESENNA. Nuove verità emergono sul caso di Caspesenna. Dopo la decisione del vescovo di Aversa di sospendere Don Michele Barone la procura di Napoli Nord ha aperto un fascicolo sul parroco esorcista.

I magistrati dovranno verificare se la 13 enne ha subito violenza da parte del parroco così come si evidenzia dal servizio giornalistico mandato in onda dalla trasmissione televisiva di Italia uno “Le Iene”.

Una storia che ha un sapore assurdo per la Diocesi di Aversa, i magistrati vorranno capire anche il ruolo del poliziotto che la sorella ha accusato nel servizio. Il poliziotto tentò di convincere la sorella a ritirare la denuncia nei confronti del parroco. Nei prossimi giorni sono attesi risvolti che metteranno alla ribalta avvenimenti crudi di questa storia disumana accaduta all’interno della comunità ecclesiastica di Casapesenna.

Aversa. Spaccio di sostanze stupefacenti: arrestato 31enne

 

Casapesenna. Cantiere dei rifiuti, indetta un’assemblea domani

Open