Agro AversanoAntica Terra di LavoroCronacaNews

Casapesenna. Nascondeva una pistola detenuta illegalmente in auto: arrestato 59enne

La pistola è stata rinvenuta all’interno della sua auto

L’uomo è accusato di detenzione abusiva di armi

CASAPESENNA. I carabinieri del Comando Stazione di San Cipriano D’Aversa hanno tratto in arresto, per detenzione abusiva di armi, Vincenzo Iannone, 59 anni, residente a Casapesenna. I militari dell’Arma, a seguito di una perquisizione, hanno rinvenuto e sequestrato una pistola a tamburo “Webley e Scott modello MK II cal 38”,  caricata con 5 proiettili della marca “Fiocchi” cal. 380 ed ulteriori 6 proiettili sfusi a palla unica marcati “Norma” cal 357 magnum.

L’arma è stata rinvenuta nel bracciolo ribaltabile del sedile posteriore della sua autovettura, una Mercedes E350, parcheggiata nel cortile dell’abitazione dell’arrestato. Quanto rinvenuto e detenuto illegalmente è stato sottoposto a sequestro.

Vincenzo Iannone è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Comments are closed.