• Mer. Set 28th, 2022

Comunicato stampa del gruppo Casapulla C’è

Che l’amministrazione Lillo sia deficitaria nella gestione della cosa pubblica, è sotto gli occhi di tutti: basta fare un giro per Casapulla per rendersi conto della qualità di chi ci amministra. Questo siparietto di fine estate che palesa dissidi interni offende l’intelligenza dei casapullesi che sanno benissimo come vanno le cose sul Comune. E’ evidente a tutti l’inconsistenza di un cartello elettorale che non è mai diventato un progetto amministrativo e che, in tre anni, non ha saputo affrontare e risolvere i problemi del paese. In questo momento le energie degli amministratori dovrebbero essere canalizzate sulla risoluzione dei problemi esistenti, che invece di diminuire sono aumentati, e sulla programmazione per il futuro. Distogliere l’attenzione dalla progettazione di nuovi progetti e dall’esecuzione attenta di quelli in itinere non può significare altro che precludere una possibilità di rilancio e di sviluppo per Casapulla. Se l’attuale maggioranza non è in grado di fare quanto necessario per Casapulla è bene che ognuno faccia le proprie considerazioni.

Lo dichiarano i consiglieri del gruppo Casapulla C’è Michele Sarogni, Anna Di Nardo, Margherita Mastroianni e Francesco Trepiccione.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Comunicato Stampa

I comunicati stampa