• Dom. Mag 26th, 2024

Casapulla C’è interviene sulle condizioni disastrose delle strade

Comunicato stampa del gruppo Casapulla C’è

Ci sono evidenti responsabilità da parte della giunta sulle condizioni disastrose delle strade interessate dai lavori per la posa della fibra ottica. Se è vero che gli interventi non sono di competenza comunale, è altrettanto vero che sindaco e giunta non hanno esercitato quella funzione di controllo che gli compete in queste circostanze. La loro omissione non solo sta nuocendo all’immagine del nostro Paese per lo stato in cui versano queste strade che fa il paio, tra le altre cose, con quello di buona parte delle altre che attraversano Casapulla, ma sta esponendo le casse comunali a rischi altissimi per i procedimenti giudiziari che potrebbero nascere per i danni subiti dalle auto in transito oltre che dalle stesse persone. E’ per questo che come gruppo abbiamo presentato un’interrogazione al sindaco per chiedere che tipo di iniziative ha intrapreso a tutela della nostra comunità e delle finanze dell’ente contro chi ha eseguito questi lavori e che tipo di azioni di controllo sta mettendo in campo per verificare la correttezza degli interventi. Non è pensabile che la soluzione siano quei rappezzi che abbiamo visto in alcuni punti del paese dove, per citare un vecchio adagio, addirittura ‘la cura è peggiore del male’.

Lo dichiarano i consiglieri del gruppo Casapulla C’è Michele Sarogni, Anna Di Nardo, Margherita Mastroianni e Francesco Trepiccione.

USCITA A1 CAIANELLO VIA CERASELLE TUTTI I GIORNI DAL LUNEDI AL SABATO ORARIO CONTINUATO 08:00 20:30 DOMENICA 08.00 13.00
Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Di Comunicato Stampa

I comunicati stampa

error: Content is protected !!