• Dom. Ott 24th, 2021

Casapulla. Corso di aggiornamento in polizia giudiziaria, stamattina il primo incontro

DiThomas Scalera

Mar 8, 2016

a8a446ba805a808cbe966b5e124a60f2_L
CASAPULLA. Questa mattina, presso l’aula convegni dell’istituto ‘Stroffolini’ di Casapulla, si è tenuto il primo incontro del corso di aggiornamento 17/16 in polizia giudiziaria, rivolto agli agenti di polizia locale. Organizzato dalla Scuola regionale di Polizia locale di Benevento, il corso avrà la durata di sei giorni, durante i quali saranno trattati i seguenti argomenti: atti e procedure di polizia giudiziaria (tema della lezione di oggi), notifiche, verbali, sequestri, ambiente e edilizia.
L’aggiornamento terminerà con un esame finale. All’incontro, diretto dalle docenti Eleonora Cornacchia (comandante della polizia municipale di Palma Campania) e Rosa Desiderio (responsabile della sezione Pg della Procura della Repubblica di Nocera Inferiore), hanno partecipato gli agenti di polizia locale di Casapulla e numerosi colleghi provenienti da altri comuni della provincia di Caserta. La lezione, alla presenza del direttore del corso Michele Mozzillo e del direttore organizzativo Angelo Piantieri (comandante della polizia municipale di Casapulla), è stata aperta dai saluti del sindaco Michele Sarogni e del comandante della stazione dei carabinieri di San Prisco Matteo Monaco.
Ricordiamo che il Comune di piazza Municipio è accreditato presso la Regione Campania per la realizzazione, sul proprio territorio, di corsi di aggiornamento rivolti al personale operante nell’area della vigilanza.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru