• Gio. Ott 28th, 2021

Casapulla. Furti per 170.000 euro in farmacia: accusata una dipendente

DiThomas Scalera

Feb 17, 2017


Una dipendente di una farmacia Natale di Casapulla aveva attuato un sistema di furti all’interno dell’attività. Patrizia Di Domenico si trova ai domiciliari ed è ritenuta responsabile di furto. Le indagini sono partite nel dicembre 2016 quando il titolare della farmacia aveva sporto denuncia constatando una perdita nei bilanci pari a 170.000 euro. E’ emerso che l’accusata quotidianamente attraverso delle procedure telematiche riusciva a rubare parte dell’incasso. Inoltre la Di Domenico rubava il materiale cosmetico eludendo le telecamere.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru