• Lun. Ott 18th, 2021

Casapulla. 'Insieme in Villa Comunale. Conosci…Amo le sue piante', stamattina l'evento

DiThomas Scalera

Apr 30, 2016

9f7bea46670ffcc656accfb2e282ded1_L
CASAPULLA. Questa mattina, nello splendido scenario della villa comunale, la Pro Loco locale ha organizzato un particolarissimo evento, che ha riscosso un grande successo tra i bambini ed tra i loro genitori e nonni. La manifestazione, ‘Insieme in Villa Comunale. Conosci…Amo le sue piante’, è stata animata dalla biologa e ‘giardiniera errante’ Addolorata Ines Peduto, dell’ufficio Parco e Acquedotto Carolino della Reggia di Caserta, la quale ha accompagnato i bambini in un percorso conoscitivo delle piante, degli alberi e dei cespugli, spiegando le loro origini ed altre curiosità. La stessa esperta ha confermato che all’interno del parco cittadino di Casapulla, c’è una vegetazione con caratteristiche tipiche di un orto botanico, molto simile a quella che si trova nei giardini della Reggia Vanvitelliana. Nel corso della manifestazione le piante sono state identificate con apposite targhette, riportante il loro nome scientifico, in modo da creare un vero e proprio tour informativo rivolto a tutti i cittadini che passeggiano quotidianamente all’interno della bellissima villa comunale di Casapulla. I rappresentati della Pro Loco locale, inoltre, ricordano che sono impegnati nella realizzazione di un percorso naturalistico in località ‘Centopertose’.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru