• Dom. Ott 17th, 2021

Casapulla. Sagra della 'Salsiccia del Re', cresce l'attesa per l'evento della Pro Loco

DiThomas Scalera

Set 9, 2016

89b4e2c6c78ae7f72b80d9cfaca5ce56_l
CASAPULLA. Cresce l’attesa a Casapulla per la terza edizione di ‘Sere d’Estate con la Pro Loco’. Quest’anno la manifestazione sarà dedicata alla ‘Salsiccia del Re’, prodotta grazie ad un’antica ricetta che nei secoli scorsi fu creata proprio a Casapulla.
L’evento, organizzato dalla Pro Loco, con il patrocinio del Comune e dell’Unpli, si terrà sabato 17 e domenica 18 settembre in Piazza Mercato. La rassegna sarà aperta alle ore 19 con ‘I giochi d’un tempo’, dedicati ai bambini i quali saranno protagonisti della corsa nei sacchi, tiro alla fune, campana e tanto altro ancora. Alle 20 partirà ufficialmente la ‘Sagra della Salsiccia del Re’, con l’apertura degli stand gastronomici. Alle 21 ci sarà il concerto di Tommaso Lyon, seguito dallo spettacolo della ‘Tacabanda’, la cover band di Ligabue.
Domenica, a partire sempre dalla 19, ci saranno nuovamente ‘I giochi d’un tempo’, seguiti dallo spettacolo per bambini ‘Pasticcio’. Alle 21 è prevista la presentazione ufficiale della squadra di calcio a 5 femminile di Casapulla. Si tratta di una vera e propria novità per il paese tifatino, che per la prima volta nella sua storia avrà una formazione di calcio a 5 che parteciperà ad un campionato femminile. Alle 21,30, è previsto il concerto di Luca Rossi.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru