• Mer. Ott 20th, 2021

Caserta. Aggressione in Viale Carlo III, Zinzi scrive al Prefetto

DiThomas Scalera

Mag 12, 2016

G-Zinzi
Gianpiero Zinzi

CASERTA. “Viale Carlo III sta diventando sempre più terra di nessuno. La recente aggressione subita da un automobilista da parte di un gruppo di immigrati è la classica goccia che fa traboccare il vaso. I cittadini chiedono risposte che le istituzioni, in piena sinergia, devono fornire”.
Così il consigliere regionale Gianpiero Zinzi, che questa mattina ha inviato una missiva al Prefetto di Caserta, Arturo De Felice, per sollecitare azioni di contrasto più rigorose.
“Questa escalation di violenza non fa altro che aumentare il senso di insicurezza dei cittadini verso le istituzioni, oltre ad intensificare un clima di terrore di cui questo territorio – che affronta già diverse emergenze – non ha di certo bisogno. La strategia di contrasto prevista dal Comitato per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica aveva dato buoni risultati, bisogna fare in modo che queste attività siano continue”.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru