• Gio. Ott 21st, 2021

Caserta. Allarme maltempo nel casertano, allagamenti e frane bloccano molte strade

DiThomas Scalera

Ott 20, 2015

allerta-meteo-campania

CASERTA. Il maltempo si accanisce sull’Italia meridionale. Situazione drammatica in Campania dove molte località hanno superato i 60mm di pioggia dalla mezzanotte dopo i picchi di oltre 80mm della serata di ieri. Dal Sannio al Casertano fino a Napoletano e Salernitano si segnalano numerose criticità con migliaia di evacuati, corsi d’acqua esondati, allagamenti e frane che bloccano molte strade. Tra le principali località, 60mm dalla mezzanotte a Caserta, 52mm ad Avellino, 41mm a Napoli, e 35mm a Benevento, 31mm a Salerno. La situazione è molto pesante e continuerà ancora a piovere sia nelle prossime ore che nei prossimi giorni.
Durante la giornata di oggi la temperatura massima registrata sarà di 19C, la minima di 13C, lo zero termico si attesterà a 3150 m. I venti saranno al mattino deboli e proverranno da Est-Nordest, al pomeriggio deboli e proverranno da Est-Nordest. Nessuna allerta meteo presente. Forti temporali nel casertano, nelle ultime ore, con allagamenti, disagi e decine di richieste di intervento ai vigili del fuoco. sempre sotto osservazione il fiume Volturno.
Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile, d’intesa con le Regioni coinvolte alle quali spetta l’attivazione dei sistemi di protezione civile nei territori interessati ha emesso, quindi, un avviso di condizioni meteorologiche avverse che integra ed estende quello diffuso ieri. I fenomeni meteo, impattando sulle diverse aree del Paese, potrebbero determinare delle criticità idrogeologiche e idrauliche che sono riportate, in una sintesi nazionale, nel bollettino di criticità consultabile sul sito del Dipartimento (www.protezionecivile.gov.it).

Fonte: Casertanews.it

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru