• Gio. Ott 28th, 2021

Caserta. Centri per l’Impiego, ancora attesa per il passaggio alle Regioni

DiThomas Scalera

Gen 12, 2018

CASERTA. Ancora nulla di fatto per il personale dei Centri per l’Impiego, che dovrebbero passare alle Regioni, porta a conoscenza la Confederazione  Cisas, che precisa anche che    – al momento – il personale continuerà ad operare, almeno sino al prossimo mese di Luglio, presso le rispettive province.

La conferenza di Roma tra Stato e Regioni non ha assunto alcuna decisione in merito, per cui le province continueranno a gestire il personale.

Intanto, la Segreteria della  Cisas  fa presente che la Regione Campania riceverà la somma di 30 milioni di euro per il funzionamento dei centri per l’impiego di tutta la Regione.

Leggi anche:

Caserta. La Cisas: “Per favorire il commercio ridurre la ZTL”

Caserta. Polizia Municipale, la Cisas: “Eliminare le carenze con urgenti assunzioni”

 

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru