• Mer. Ott 27th, 2021

Caserta. Comitato Macrico Verde: “Marino è un illusionista”

Comunicato del Comitato Macrico Verde relativo alla vicenda Macrico

«Marino, lei è un modesto prestigiatore, direi un illusionista che conta sulla scarsa memoria e distrazione degli spettatori. Io la sfido a farmi vedere le carte di questo atto di cessione del Macrico che sono certo non esiste. Infatti del suo folle progetto né l’Istituto Centrale Sostentamento Clero a Roma né il vescovo di Caserta hanno notizia, allora chi le avrebbe firmato la cessione del terreno? Vuol dirlo pubblicamente o rientra nei segreti di Stato come il suo progetto annunciato ma che nessuno ha ancora visto se non per l’annuncio del lago (!) e dei 1500 alloggi per studenti. Ma lei non è quello che in un recente consiglio comunale dedicato al Macrico ha messo in dubbio perfino la proprietà dell’area? Ai tempi in cui lei era assessore ai lavori pubblici di Forza Italia, (ricorda di esserlo stato?) altri progetti sono miseramente falliti e ora che è sindaco del Partito Democratico riprova ancora lo stesso gioco, ma vuol provare a cambiare copione? Lei dunque è un illusionista ma con noi non ha successo, tiri fuori le carte e non si nasconda dietro il fumo degli annunci che possono appagare solo la sua corte di ascari del partito democratico che la ripropone come sindaco dopo 5 anni di buio pesto per la città. Il Macrico non è un jolly della sua campagna elettorale ma una delle ultime occasioni di vita di Caserta. Si accontenti del soccorso del presidente della Regione e suo maestro di arti illusioniste e continui a giocarsi la carta elettorale dell’Azienda Ospedaliera dove la occhiuta pressione sua e di De Luca si accresce ogni giorno di più. Signor Marino attendo che mi mostri il progetto e l’atto di cessione dei terreni che come cittadino di Caserta ho il diritto di vedere».

Comitato Macrico Verde

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Comunicato Stampa

I comunicati stampa