• Gio. Ott 28th, 2021

Caserta. Commercio abusivo davanti la Reggia: multati due uomini

DiThomas Scalera

Apr 8, 2016

carabinieri
CASERTA. I Carabinieri della Compagnia di Caserta, in piazza Garibaldi di questo centro, nei pressi dell’area antistante il complesso monumentale della Reggia, nel  corso di un servizio finalizzato al contrasto dell’illegalità diffusa e, in particolare, del fenomeno dell’abusivismo commerciale ambulante, hanno proceduto al controllo ed all’identificazione di un quarantanovenne di San Marco Evangelista.
L’uomo, impegnato nella vendita ambulante è stato trovato in possesso di 4 guide turistiche inerenti la reggia di Caserta e 6 souvenir e gadget raffiguranti la Reggia. Nella circostanza è stato sottoposto al controllato anche un quarantaquattrenne di Caserta, già in passato identificato nel corso di medesimi servizi. Quest’ultimo è stato trovato in possesso di 3 guide turistiche, 36 cartoline del complesso vanvitelliano e 6 souvenir e gadget raffiguranti il palazzo. Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro dai carabinieri. I due, invece, sono stati sanzionati per violazione della vigente normativa in materia per un importo di 5.000. I due, infatti, sono risultati sprovvisti di regolare autorizzazione alla vendita. Per uno dei due è stato altresì avviato il procedimento per l’emissione del divieto di ritorno nel comune di Caserta.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru