• Gio. Ott 21st, 2021

Sequestrato anche un fucile e droga

CASERTA. I carabinieri di Caserta hanno arrestato un 21enne del Gambia, in Italia senza fissa dimora, eseguendo l’ordine di aggravamento che dispone gli arresti domiciliari emesso dalla corte d’Appello di Napoli a seguito delle reiterate violazioni alla misura del divieto di dimora nella Regione Campania. Il giovane, in data 27 maggio e 27 settembre, era stato tratto in arresto e sottoposto ai domiciliari per detenzione e spaccio di stupefacenti.

Nel corso della medesima attività i militari dell’Arma, in agro del comune di Caserta, nella frazione Casertavecchia, nascosti fra la vegetazione, hanno rinvenuto e sequestrato un fucile mitragliatore mod. “sten” cal.9×19 con matricola abrasa, perfettamente funzionante nonché 1.121 cartucce cal.9; 42 cartucce smi cal. 6.5×52.

Inoltre hanno denunciato per detenzione di sostanze stupefacenti un 49enne, un 24enne ed un 26enne tutti di Caserta che a seguito di perquisizioni domiciliari presso le loro abitazioni sono stati trovati in possesso di alcune piante di marijuana.

Ulteriori tre denunce sono state eseguite nei confronti di tre persone sorprese alla guida delle proprie autovetture in stato d’ebbrezza.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Redazione V-news.it

Il bot redazionale

Rispondi