Comunicati Stampa

Caserta. Costituito il Comitato “Amici di don Bosco”

Domenica scorsa il taglio del nastro

CASERTA. “L’oratorio salesiano c’è e rilancia la sua missione rivolta ai giovani della città di Caserta: così come voleva Don Bosco. Non sarà una sentenza a fermare una storia centenaria”: è questo il messaggio che il neo costituito Comitato “Amici di don Bosco” ha lanciato durante il taglio del nastro domenica scorsa, nel cuore dell’oratorio di via Roma. Benedetto dal direttore della Casa, don Gino Martucci, alla presenza del direttore dell’oratorio, don Giancarlo D’Ercole, e al primo cittadino Carlo Marino, il Comitato ha dato il via ad un percorso che lo vedrà impegnato a fianco dei Salesiani e soprattutto dalla parte dei giovani. “Il sogno di don Bosco continua – ha affermato don Gino davanti ad una affollata platea presente pienamente osservante delle regole anti covid previste dal governo – Il sogno di non perdere di vista i giovani e i loro bisogni educativi. Ben venga una ulteriore spinta progettuale da parte del comitato che non potrà che fare bene alla missione educativa salesiana”. Un Comitato che non nasce a caso, ma che prende forza alla luce dell’interdizione del pala don Bosco e del campo di calcio, a seguito di ordinanza del tribunale di Santa Maria Capua Vetere, giunta a conclusione di una diatriba giudiziaria mossa da qualche confinante. “Le sentenze si accettano – ha spiegato l’eletto presidente Mauro Giaquinto – Ma non si può negare che è stato un duro colpo per l’attività complessiva dell’oratorio. Di qui l’esigenza di ripensare gli spazi restanti e l’idea tutta del comitato di portare fuori l’oratorio, nel senso di attivare percorsi e realizzare progetti al di là delle mura della casa salesiana, coinvolgendo i giovani casertani. Faremo rete con le istituzioni locali, accenderemo un focus su quelli che sono i reali bisogni di bambini, adolescenti e giovani. La missione salesiana del capoluogo è storia consolidata e di certo non sarà una ordinanza a fermarla. Siamo già al lavoro e soprattutto determinati”.  Durante l’avvio ufficiale delle attività del Comitato, è stato anche dato il via ad una campagna di adesioni che ha fatto già registrare l’appoggio di decine di famiglie.

Ecco i componenti del Comitato “Amici di don Bosco”: Mauro Giaquinto (presidente), Maria Teresa Schettino (vice presidente), Carlo Castaldo, Vincenzo Giaquinto, Paola Settembre, Mimmo Del Prete, Teresa Maria Gentile. Per chi volesse avere ulteriori informazioni o aderire al progetto del Comitato, può inviare una mail all’indirizzo [email protected].

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Comunicato Stampa
I comunicati stampa

    Comments are closed.