• Dom. Lug 3rd, 2022

Caserta Decide: “Ancora un’estate di fuochi e di finestre chiuse? Sia messo in sicurezza Lo Uttaro”

Continuano gli incendi dolosi di rifiuti nella zona de Lo Uttaro a Caserta

CASERTA – Continuano gli incendi dolosi di rifiuti nella zona de Lo Uttaro, così come lo sversamento di rifiuti industriali e domestici abbandonati sulla strada da auto e camion.

Le telecamere di videosorveglianza, installate dal Comune di Caserta in virtù del protocollo della Terra dei fuochi, sembrano del tutto inefficaci a combattere questo fenomeno, con la popolazione costretta a vivere “tappata in casa” e sottoposta a un continuo e costante pericolo per la propria salute.

Il fenomeno dello sversamento di rifiuti è esacerbato dalla chiusura di via Edison che impedisce il controllo da parte delle forze dell’ordine e favorisce l’abbandono di rifiuti di ogni tipo.

“Insieme al consigliere Dino Fusco ho protocollato un’interrogazione urgente, dopo i roghi di questi giorni. Chiediamo di sapere subito se le telecamere sono attive e cosa si intende fare per la perdita d’acqua in Via Edison. L’area di Lo Uttaro è estremamente compromessa, pertanto, riteniamo fondamentale aumentare la vigilanza ed accelerare quanto prima col piano di bonifica dell’area” dichiara Raffaele Giovine, consigliere comunale di Caserta Decide.

Caserta Decide chiede di verificare il funzionamento e l’operatività delle telecamere installate in zona e che si provveda al più presto ad effettuare le riparazioni della rete idrica comunale in via Edison affinché si possa finalmente riaprirla e consentire il controllo dell’area da parte delle forze dell’ordine.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Comunicato Stampa

I comunicati stampa