• Mar. Ott 19th, 2021

Caserta. Educazione alla salute, al Tecnico “Buonarroti” si parla di allergie

DiThomas Scalera

Mar 5, 2017

CASERTA. “Le allergie” sono l’attualissimo argomento che sarà affrontato nel corso di un interessante incontro promosso e organizzato dalla Dirigente Scolastica dell’Istituto Tecnico Statale “Buonarroti” di Caserta Vittoria De Lucia, nell’ambito del percorso “Educazione alla salute”, in programma lunedì mattina 6 marzo, alle 10,30, presso l’Aula Magna dell’Istituto di viale Michelangelo.
Con l’avvento della primavera, infatti, ritornano le allergie che ormai colpiscono, in vario modo e grado, gran parte della popolazione e che troppo spesso coinvolgono anche tanti giovani alunni costretti, nelle acuzie della patologia, ad assentarsi dalle lezioni: proprio per questo il convegno coinvolgerà gli alunni e gli insegnanti dell’istituto, ma sarà aperto anche ai genitori e al pubblico interessato.
Relatore sarà il Prof. Agostino Cirillo, Dirigente dell’U.O.S.D. “Allergologia ed immunologia clinica” dell’Azienda Ospedaliera di Rilievo Nazionale “S. Anna e S. Sebastiano” di  Caserta, ma protagonisti attivi saranno gli studenti del triennio dell’Indirizzo Biotecnologie Sanitarie con i loro lavori di ricerca magistralmente coordinati dalla Prof.ssa Donata Tella.
E’ il secondo anno che gli alunni di questo indirizzo sono impegnati in un innovativo e produttivo percorso di incontri con medici specialisti del territorio sulle patologie inerenti al loro corso di studi. Il prossimo 9 Marzo gli stessi studenti avranno l’occasione di seguire un’altra importante lezione con il Dott. Roberto Mannella, Direttore Responsabile dell’U.O.C.C.O. 118 dell’AORN di Caserta su un altro tema di primario interesse ”Traumi da incidente stradale: Primo Soccorso”.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru