Comunicati Stampa

Caserta, elezioni amministrative: parte il tavolo di condivisione del Centro Destra ed i Movimenti Civici

Caserta, comunicato stampa del Movimento Città Futura

Si è riunito questa mattina, nel pieno rispetto delle norme in vigore per il contrasto alla diffusione del contagio da COVID-19, sia in presenza che in video conferenza, presso la sede del Movimento di Città Futura un tavolo di condivisione del Centrodestra unito (Lega, Fratelli d’Italia, Forza Italia e UDC) con i movimenti civici. L’obiettivo è l’ampliamento del perimetro politico del centrodestra e la condivisione di un programma amministrativo per la Città di Caserta che metta al centro le vere esigenze dei cittadini. E’ giunto il tempo di costruire un campo largo che metta al centro idee e competenze in grado di far cambiare passo alla Città, dopo la cattiva gestione di questi anni targata Marino. Erano presenti i rappresentanti di: Lega, Fratelli d’Italia, Forza Italia, UDC, Città Futura, Movimento Popolare, Rete Civica, Confederazione Movimento Identitario, Equità Territoriale Movimento 24 agosto, Caserta Nuova, Ricominciamo Caserta, Nazionalisti Italiani, Caserta Tu, Casertiamo, Autonomie e Partite Iva, Federazione Italia, Democrazia Cristiana, Caserta Kest’è, Caserta nel cuore.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Comunicato Stampa
I comunicati stampa

    Comments are closed.