Antica Terra di LavoroCasertaCronacaNewsSanta Maria Capua Vetere

Caserta. Emoticon per denunciare episodi di violenza in casa

L’iniziativa è stata lanciata dall’avvocato Carmen Posillipo

L’iniziativa via social servirà a proteggere le donne

CASERTA. Una emoticon sul proprio stato di Fb per denunciare episodi di violenza domestica ai tempi del coronavirus: a lanciare l’iniziativa è l’avvocato Carmen Posillipo, del foro di Santa Maria Capua Vetere (Caserta), la quale, dopo il caso di una sua cliente picchiata in casa dal marito violento, si è messa al telefono per avere informazioni da tutte le sue assistite in causa per ottenere la separazione dai consorti accusati di maltrattamenti.
    “Potremmo inventarci sin da subito un codice morse per i social e per whatsapp – scrive alle agenzie di stampa – e magari coloro che sono vittime di violenza di genere in questo momento, e non possono denunciare, possono trasmettere dei segnali”, così, afferma ancora l’avvocato “potremmo denunciare noi per loro”. Carmen Posillipo, che presiede l’associazione “SOS Diritti”, invita tutti a diffondere l’iniziativa: “ho inviato messaggi alle mie assistite e anche a qualche assistito più debole, chiedendo come stessero. Proviamo a farlo tutti, magari inneschiamo sempre una catena di solidarietà che potrà proteggere queste donne”.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Giacinto Di Patre
La stampa fa paura. Anche a me. In genere non modifica le situazioni, non ha quel potere che la leggenda le attribuisce, ma può distruggere una persona. Se sbaglia, sono guai. E poi, non ci sono rimedi, anche quando tenta di riparare. La tv moltiplica addirittura l'effetto, per quel tanto di 'ufficialità' che si porta dietro. Una volta si commentava: "Lo ha detto la radio", ed era una patente di credibilità. Adesso quel che più conta, e fa opinione, è il nuovo mezzo.

    Comments are closed.