• Gio. Ott 28th, 2021

Caserta. Escrementi di topo alla scuola dell’infanzia Giannone, i genitori chiedono chiusura e derattizzazione

DiThomas Scalera

Ott 27, 2015

giannone_scuola_ratti2

Caserta. Genitori sul piede di guerra a Caserta. Escrementi di topo sarebbero stati avvistati nella scuola dell’infanzia (per la precisione il plesso in via Roma). La notizia è stata confermata dalle maestre che avrebbero anche visto “roditori di grandi dimensioni” aggirarsi nei pressi della sala mensa.
Nonostante la segnalazione, le autorità competenti non hanno posto in essere la chiusura e la necessaria derattizzazione e quindi i genitori starebbero per presentare, in data odierna, un esposto, indirizzandolo alla Prefettura, all’ASL competente e al Comune di Caserta.

Ora si attendono risposte delle autorità poiché, i bambini non possono “assolutamente entrare in contatto con tali roditori sudici e portatori di gravi malattie” (nella FOTO l’esposto).

Si attendono le risposte delle autorità, intanto la Buona Scuola da noi è un po’ meno buona…

12188594_10153332254567872_1358643846_n

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru