• Gio. Ott 21st, 2021

Caserta. Evaso catturato dalla Polizia Ferroviaria

DiThomas Scalera

Ago 8, 2015

arresto-polizia-ferroviaria-550

CASERTA. La Polizia di Stato ha arrestato Vincenzo ESPOSITO, 40 enne, napoletano, con numerosi precedenti , in esecuzione di un provvedimento restrittivo emesso dal Magistrato di Sorveglianza di Modena.           Gli agenti della Sottosezione Polfer di Caserta, nel corso degli intensificati servizi di controllo presso la locale Stazione Ferroviaria  disposti in concomitanza con le ferie estive, nel pomeriggio di ieri, sul marciapiedi del primo binario, hanno notato un uomo che si aggirava tra i numerosi  viaggiatori , con fare sospetto.        I poliziotti lo hanno fermato per un controllo. Dagli immediati accertamenti è emerso che l’ uomo, pregiudicato per rapina ed estorsione, era destinatario di una misura  restrittiva disposta dal Magistrato di Sorveglianza di Modena.      Vincenzo Esposito, sottoposto alla misura di sicurezza detentiva  presso la Casa di Reclusione Internati di Castelfranco Emilia , ammesso al lavoro esterno , lo scorso 9 giugno  al termine dell’ attività lavorativa, non aveva fatto rientro nell’ Istituto di pena rendendosi irreperibile. Per l’ uomo , dopo le formalità di rito, si sono aperte le porte del carcere di Santa Maria Capua Vetere a disposizione dell’ Autorità Giudiziaria che ha emesso il provvedimento.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru