• Dom. Ott 24th, 2021

Caserta. Furti di auto nelle aree di servizio: arrestati due bosniaci

DiThomas Scalera

Feb 19, 2016

stradale-300x200
CASERTA. La Polizia di Caserta ha arrestato, nella tarda serata di ieri, Giuliano Adori e Nevosa Adori, 35 e 29 anni, nati in Bosnia, resisi responsabili dei reati di ricettazione, violenza e resistenza a Pubblico Ufficiale. I due stranieri, bloccati dagli uomini della Polizia Stradale di Caserta e della Sottosezione di Caserta Nord, sono stati intercettati, mentre viaggiavano a bordo un’Alfa Romeo 159, da una pattuglia che ha intimato l’alt al conducente che, tuttavia, ha accelerato tentando di investire gli agenti che intanto si avvicinavano all’auto. Già rintracciati in diverse circostanze dalle pattuglie della Polizia Stradale, i malviventi erano riusciti fino ad oggi a dileguarsi guidando in maniera spregiudicata e pericolosa, anche procedendo a zigzag tra gli altri veicoli e percorrendo contromano gli svincoli di accesso e/o uscita dall’autostrada, dalla quale si allontanavano forzando le sbarre delle piste riservate al telepass. Dopo un inutile tentativo di fuga, gli uomini della Polizia Stradale sono riusciti a fermare il veicolo nei pressi dello svincolo autostradale di Caserta Sud. I due, sprovvisti di documenti di riconoscimento ed in possesso di numerosi arnesi da scasso, sono stati dunque tratti in arresto. L’autovettura utilizzata è risultata munita di targhe rubate che, attraverso un ingegnoso meccanismo, erano state sovrapposte a quelle originali. I due stranieri sono indagati per numerosi furti commessi dalle auto in sosta nelle aree di servizio, attuati cogliendo il momento propizio per sottrarre dai veicoli valigie, cellulari e computer. L’operazione si inserisce in una più ampia attività tesa a contrastare la recrudescenza dei furti di bagagli ed oggetti di valore dalle autovetture in sosta nelle aree di servizio autostradali “San Nicola la Strada” in A1 e “Tre Ponti” sull’A30, pianificati con la massima cura per garantire l’incolumità degli ignari utenti dell’autostrada e degli stessi operatori. Sono in corso da parte della Polizia Stradale di Caserta ulteriori accertamenti tesi ad identificare i complici o altri gruppi criminali responsabili dei numerosi furti e rapine verificatesi recentemente sulle tratte autostradali di competenza.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru