• Lun. Ott 18th, 2021

Caserta. Garantiti ai malati oncologici le prestazioni di TAC

DiThomas Scalera

Ott 10, 2015

ospedale_caserta

CASERTA. L’Azienda Sanitaria Locale di Caserta, per disposizioni regionali, ha dovuto interrompere il percorso diagnostico che aveva attivato, con propri fondi, per garantire ai malati oncologici le prestazioni di TAC dopo che i tetti di spesa dei Centri Accreditati erano terminati. L’ASL Caserta , di conseguenza, per venire incontro alle esigenze dei pazienti oncologici più gravi, ha stabilito, nonostante le ridotte risorse di personale e mezzi, di mettere a disposizione dei pazienti in chemioterapia e radioterapia prestazioni straordinarie per effettuare TAC presso le proprie Strutture.
I Pazienti oncologici per accedere a tali prestazioni dovranno farsi certificare dallo specialista oncologo il trattamento di chemioterapia, di radioterapia e/o l’estrema gravità della patologia in atto. Una volta in possesso di questa certificazione si dovranno recare presso gli sportelli distrettuali dedicati per la necessaria registrazione e, in breve tempo, saranno convocati telefonicamente per effettuare l’indagine. Per i pazienti, in possesso di esenzione 048 che hanno bisogno di effettuare esami Tac ma non con eccessiva urgenza, l’Azienda Sanitaria ha riservato una speciale lista d’attesa. Questi pazienti potranno prenotare recandosi, con la prescrizione del medico di Medicina generale, presso gli sportelli dedicati dei Distretti Sanitari di residenza.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru