• Sab. Ott 16th, 2021

Caserta. Giornata dei diritti dei disabili, un percorso di visita sensoriale nel ‘Bosco Vecchio’ della Reggia

DiThomas Scalera

Nov 26, 2015

bosco-vecchio

CASERTA. Giovedi 3 dicembre ricorre “la Giornata Internazionale dei diritti delle persone con disabilità” come stabilito dal “Programma di azione mondiale per le persone disabili” adottato nel 1982 dall’assemblea generale dell’ONU. La Reggia di Caserta ha organizzato un percorso di visita sensoriale nel “Bosco Vecchio” del Parco Reale venerdì 4 dicembre 2015. L’itinerario denominato “Il Giardino mette le Ali” è un originale percorso ideato al fine di consentire la conoscenza e la percezione di un giardino storico privilegiando strumenti di tipo sensoriale quali il tatto e l’olfatto. Per queste sue caratteristiche è adatto per ogni tipo di pubblico, comprese le persone diversamente abili, anziani e bambini. Esso si svolge nel “Bosco Vecchio” seguendo i sentieri che conducono alla “Castelluccia”, piccola torre a base ottagonale circondata da un fossato, preesistente alla realizzazione del parco. Il percorso dura circa 90 minuti con soste che permetteranno di individuare e conoscere le specie botaniche più significative e le sue sculture definite “termini”.L’ appuntamento con i visitatori è all’ingresso del Parco alle ore 10.00 e la prenotazione è obbligatoria.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru