CronacaNews

Caserta: Giovane minaccia di farsi esplodere durante la finale

Durante la Finale degli Europei, un giovane ha minacciato di farsi esplodere con un ordigno legato al suo addome.  Tempestivo l’intervento dei Carabinieri e dei Vigili del Fuoco di Caserta

Il movente sembrerebbe prettamente collegabile a motivi strettamente personali
Caserta – Finale Italia -Inghilterra

Caserta – 11 Luglio 2021. Data storica per la vittoria dei nostri azzurri alla finale del campionato europeo. L’Italia vince contro L’Inghilterra.  Proprio  poco prima della fine della partita un giovane ventisettenne casertano, nei pressi di un distributore di carburanti, ha minacciato di farsi esplodere con un ordigno pirotecnico improvvisato da egli stesso,che aveva legato al suo addome con del nastro adesivo.

Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco e un negoziatore del Reparto Operativo –Nucleo Investigativo del Comando Provinciale Carabinieri di Caserta il quale è riuscito a far ragionare il giovane convincendolo a non compiere il gesto estremo.  Il giovane si è liberato  dell’ordigno allontanandosi velocemente da esso e fermato poi da una pattuglia del Radiomobile della Compagnia di Caserta. 

Nonostante abbia mostrato resistenza alle forze dell’ordine, è stato trasportato con il 118 presso l’Ospedale “Moscati” di Aversa,ed in seguito alle analisi e controlli di routine, il giovane casertano è risultato positivo ai cannabinoidi.

Egli  è accusato,inoltre, di detenzione di materiale esplosivo nonché di resistenza a Pubblico Ufficiale. Ciò non toglie che egli sarà seguito dai servizi sociali per un suo recupero prima di affrontare le conseguenze del suo gesto.

Ad aiutare la cattura del malintenzionato è stata anche il prolungarsi della partita che ha permesso alle forze dell’ordine di intervenire proprio perché i tifosi non erano ancora riversati per strada a festeggiare la vittoria della Nazionale Italiana. 

L’ordigno artigianale è stato posto sotto sequestro da personale degli artificieri del Nucleo Investigativo di Caserta. Il movente sarebbe, verosimilmente, riconducibile ad asseriti motivi personali.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Marianna D’Antonio
Classe '85. Attivista per la tutela degli animali, avida lettrice ed amante delle serie tv e film d'autore. "Il problema della razza umana e' che gli idioti sono assolutamente sicuri,mentre le persone intelligenti sono piene di dubbi." Bertrand Russell

Comments are closed.