• Gio. Ott 28th, 2021

Raffaele Giovine insieme al Senatore Vasco Errani a San Clemente di Caserta

Stamattina abbiamo passeggiato a San Clemente con il Senatore Vasco Errani, insieme a Raffaele Giovine candidato Sindaco per Caserta e al consigliere comunale e candidato in Caserta Decide Antonello Fabrocile. Tre le questioni nodali di cui abbiamo discusso insieme al Senatore: la chiusura dei cementifici, lo stop all’attività estrattiva nel nostro territorio e la prosecuzione dei lavori del Policlinico.

“Chiediamo l’immediata cessazione delle attività estrattive e la chiusura del cementificio di San Clemente” dichiara Raffaele Giovine, candidato Sindaco per Caserta. “Dobbiamo lavorare ad un piano di ricollocamento per il personale, ormai sottodimensionato da anni, per far sì che sia impiegato per la bonifica dell’area e per lo sviluppo di un hub culturale e verde a San Clemente, utilizzando fondi che intercetteremo anche grazie al dialogo col Senatore Errani una volta al governo di Caserta. Questo quartiere ha dato già troppo in termini di esposizione all’inquinamento.

Inoltre, vigileremo insieme alle altre istituzioni coinvolte sul prosieguo dei lavori del Policlinico: non appena saremo al governo della città, avvieremo un tavolo permanente di vigilanza per verificare il piano di fine lavori: i nostri concittadini meritano chiarezza e rispetto, per un’opera che attendono da altre vent’anni a causa dei vergognosi ritardi e sprechi di una classe dirigente da mandare a casa.”

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Comunicato Stampa

I comunicati stampa