news archivio

Caserta. Giunta, il sindaco Marino nomina due nuovi assessori

Carlo Marino

Carlo Marino


CASERTA. Giunta, il sindaco ha nominato due nuovi assessori: l’avvocato Antonella De Benedictis e l’architetto Stefania Caiazzo.
Stamani il sindaco di Caserta, Carlo Marino, ha nominato due nuovi assessori: si tratta dell’avvocato Antonella De Benedictis, che ha ricevuto le deleghe agli Affari Generali, al Coordinamento tra gli assessori e il sindaco e all’Analisi tecnico-giuridica della produzione normativa e regolamentare, ai fini dell’attuazione per la correttezza e tempestività dei procedimenti amministrativi, e dell’architetto Stefania Caiazzo, alla quale sono state affidate le deleghe alle Politiche Urbanistiche, le Politiche concernenti l’edilizia residenziale, sia pubblica che privata.
Antonella De Benedictis è un avvocato particolarmente esperto in materia tributaria, societaria, amministrativa e contabile ed ha già partecipato, nella tarda mattinata di oggi, ad una riunione di Giunta.
Stefania Caiazzo, architetto, esperta in materia urbanistica, docente universitaria, con esperienze sia all’Università “Federico II” di Napoli che alla Seconda Università di Napoli, è stata anche assessore all’Urbanistica e ai Lavori Pubblici del Comune di Portici, dal luglio 2013 al settembre 2014. Da tecnico ha redatto, tra gli altri, i Piani urbanistici comunali (Puc) dei Comuni di Anacapri, Trecase, Lauro e Mercato San Severino.
“Con queste nomine – ha spiegato il sindaco di Caserta, Carlo Marino – arricchiamo la Giunta con due professioniste di indubbio valore e competenza, che, con il loro contributo, garantiranno alla nostra Amministrazione un apporto indispensabile. Si tratta di due professionalità dalla comprovata esperienza, che hanno ricevuto deleghe di grande importanza. Sono certo che lavoreranno molto bene, mettendo a disposizione della città le loro qualità”.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Comments are closed.