Sab. Ago 24th, 2019

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Caserta. Incendi boschivi, continuano i roghi. La Cisas: “Nessuna prevenzione è stata fatta”

1 min read

CASERTA. Continuano in tutta la provincia di Caserta gli incendi boschivi. Proprio in previsione del ripetersi della problematica, agli inizi del mese di Maggio la Segreteria della Confederazione Cisas aveva avvertito gli Organi competenti di effettuare i lavori di prevenzione per evitare il ripetersi degli incendi, stranamente sempre nelle stesse località e nello stesso periodo. In modo particolare, la Cisas aveva chiesto l’utilizzo degli operai e degli idraulici forestali della provincia e della Regione almeno in questo periodo particolare.

Nessuna prevenzione è stata fatta mentre i soliti incendi, solo per citarne alcuni, nelle località di Castelmorrone, Caserta Vecchia, Roccamonfina e Monte Massico si sono regolarmente verificati con danni e pericoli per i residenti.

La Segreteria della Cisas chiede agli Organi competenti, anche in considerazione del forte e persistente caldo, che sia effettiva la presenza dei lavoratori addetti per i dovuti lavori da farsi al più presto.

 

Potrebbe interessarti

Open