• Lun. Ott 18th, 2021

Caserta. Incendio all'ex Macrico, stamattina sopralluogo all'area della III Commissione

DiThomas Scalera

Feb 13, 2016

zinzi-e-natale-macrico
CASERTA. Questa mattina la III Commissione speciale ‘Terra dei Fuochi, bonifiche, ecomafie’ del Consiglio regionale della Campania ha effettuato un sopralluogo presso l’area ex ‘Macrico’ . La visita è stata richiesta dal presidente della Commissione, Gianpiero Zinzi, in seguito all’audizione svoltasi mercoledì scorso in relazione all’incendio che aveva interessato l’area. Al sopralluogo, oltre al presidente Zinzi, hanno partecipato il consigliere regionaleFrancesco Emilio Borrelli, la dirigente dell’UOD Autorizzazioni ambientali e rifiuti Caserta della Regione Campania, Norma NaimPatrizia Reale e Francesco Del Piano, rispettivamente dirigente e funzionario dell’Arpac, il dirigente del Settore Ambiente ed Ecologia del Comune di Caserta, Giovanni Natale, Gerardo Cianciola per l’Istituto diocesano per il sostentamento del Clero, la referente di Italia Nostra, Maria Rosaria Iacono, la referente per il Wwf Caserta, Milena Biondo. Nel corso della mattinata la delegazione ha ispezionato una parte della vasta area (oltre 324mila metri quadri) di proprietà dell’Istituto diocesano per il sostentamento del Clero per verificare l’eventuale presenza di rifiuti e le condizioni in cui si trova il Macrico.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru