Mar. Nov 19th, 2019

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Caserta. Klimt Experience, inaugurata la mostra alla Reggia

2 min read
EVENTI IN EVIDENZA

CASERTA (dal nostro inviato Giacinto Di Patre). Saranno i saloni della Ex Areonautica Militare della Reggia di Caserta ad ospitare per tutta la stagione estiva e la prima parte di quella autunnale la splendida essenza dei colori, e delle textures e delle forma di Gustav Klimt. La mostra è dedicata alla vita e alle opere del celebre artista viennese, Klimt è oggi esalta la rappresentazione divina dell’opera d’arte totale, il massimo rappresentante cosmico di una brillante democratizzazione del bello e della creatività assoluta. L’obbiettivo della mostra “Klimt Experience” come ha dichiarato il curatore Sergio Risaliti nella conferenza stampa di oggi è l’intera conoscenza di approfondimento dell’uomo e del maestro, la progressiva comprensione delle sue cosmiche opere, la lettura artistica ma soprattutto stilistica mediante la messa in scena spettacolare dei dettagli della tecnica pittorica. Felice per questo nuovo grandioso evento dedicato all’arte il Direttore della Reggia Mauro Felicori che nella conferenza stampa ha dichiarato la completa importanza di questo evento artistico dedicato alla finalizzazione completa della divulgazione culturale, concetto che segnala la nascita di un nuovo linguaggio comunicativo contemporaneo aperto anche ai più giovani e alle famiglie. Felicori ha ricordato anche l’importanza dell’esposizione delle opere in dimensioni reali, lavorazioni artistiche di stampa in esposizione alla Reggia per la prima volta in occasione della mostra dedicata a Klimt. Ricordiamo che la mostra è organizzata dalla Cross Media Group, dalla Gest Show. e dalla Reggia di Caserta. La Direzione artistica è curata da Sergio Risaliti docente di storia dell’arte moderna, consulente della direzione artistica del coordinamento scientifico dell’Associazione Mus.e. Il Critico d’arte da sempre collabora regolarmente con “Il Venerdì- la Repubblica,” “Il Corriere Fiorentino,” “Arte Mondadori,” “Flash Art”. Molto soddisfatto dell’inaugurazione della mostra il sindaco di Caserta Carlo Marino che nel suo intervento ha ribadito che eventi come la mostra “Klimt experience”sono importanti per comprendere la vera essenza dell’arte. I beni culturali ha ribadito il sindaco Marino chiudendo il suo intervento sono la rappresentazione delle foreste pluviali della società. La tangibilità che c’è dietro il termine bene cultuale da sempre offre con espressività comunicativa l’ossigeno alla nostra libertà sociale, quindo sono sempre il primo sistema d’allarme a scattare quando la libertà è in pericolo, ed è per questo che la politica di casa nostra deve lavorare ancora di più per la completa rivalutazione sociale della filiera dei nostri beni culturali casertani all’interno del nostro sistema economico.

Open

Close