• Mar. Ott 26th, 2021

Caserta. La protesta dei negozianti di Corso Trieste. Bloccato il passaggio davanti alla Prefettura

img_1923

CASERTA – Una vibrante protesta quella a cui ci è capitato di assistere questa mattina, davanti al palazzo della Prefettura. I negozianti inviperiti, in particolare quelli di Corso Trieste che ritengono responsabili le ultime amministrazioni del degrado, dell’abbandono e della “fuga di clienti” da quello che era, fino a qualche anno fa, il cuore della città.

Mancanza di politica commerciale seria, degrado del territorio “abbiamo i topi morti sulle panchine” è stata una frase molto ricorrente, immigrati ovunque, parcheggi costosissimi (2 euro l’ora) e ZTL impossibile.

A detta dei cittadini che abbiamo sentito, la causa principale è il mancato rilancio della strada più importante di Caserta, abbandonata a se stessa dalle ultime 3 amministrazioni.

Vi lasciamo alla viva voce, e all’indignazione dei manifestanti.

[youtube https://www.youtube.com/watch?v=KGSRUOZgg_0]

img_1925

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru