Mar. Mag 26th, 2020

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Caserta. Lorenzo Baraldi: dalla sceneggiatura alla costruzione del set

3 min read
EVENTI IN EVIDENZA
Lorenzo Baraldi

CASERTA. Sono aperte le iscrizioni alla masterclass di scenografia per il cinema organizzata da Tonia Zitelli, location manager casertana, nell’ambito del progetto “Vita da set: i mestieri del cinema”, realizzato con la collaborazione della Fondazione Film Commission Regione Campania. La masterclass si terrà a Napoli, in piazza Bellini, i prossimi 18 e 19 maggio, e sarà curata da Lorenzo Baraldi, tra i più apprezzati scenografi del cinema italiano, vincitore, tra l’altro, di un Nastro d’argento e di David di Donatello. Baraldi, nella sua lunga carriera, ha collaborato con registi come Massimo Troisi, Paolo Virzì, Paolo e Vittorio Taviani, Dino Risi, Mario Monicelli, Alberto Sordi e molti altri. «Sarà una due giorni di alta formazione – rivela Zitelli – rivolta ad aspiranti scenografi e architetti, artisti, giovani lavoratori di cinema e teatro, ma anche ad appassionati che intendano approfondire le proprie conoscenze o che desiderano conoscere un professionista di prestigio come Baraldi, scenografo di film che hanno segnato la storia della settima arte: “Il Postino”, “Il Marchese del Grillo”, “Le rose del deserto”, “Profumo di donna”». Partendo dal ruolo dello scenografo, si affronterà il rapporto tra sceneggiatura e scenografia: dalla fase dei sopralluoghi alla loro messinscena, sino alla costruzione/ricostruzione degli spazi. I partecipanti avranno l’opportunità di analizzare case history dei film realizzati da Baraldi per comprendere come si costruisce un set. E avranno, inoltre, la possibilità di presentare i propri bozzetti al docente durante una sezione dedicata. La masterclass è a numero chiuso e prevede il versamento di un contributo associativo. Info e prenotazioni:[email protected] / 3421814561.

Vita da set

www.vitadaset.it

[email protected]

342/1814561

Leggi anche:

SOSTIENICI!
In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a V-news.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, di qualunque tipo possiate farlo, fondamentale per il nostro lavoro.
Siamo un progetto no-profit di comunicazione assolutamente innovativo in Italia e rimarremo sempre tali.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie, Thomas Scalera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Open

Close