Mar. Ott 15th, 2019

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Caserta. Manzoni, martedì 11 ottobre l’inaugurazione del liceo linguistico “esabac”

2 min read
EVENTI IN EVIDENZA

liceo-manzoni-caserta-500x330

CASERTA. Martedì 11 ottobre alle ore 14:30 il console Generale di Francia Jean Paul Seytre visiterà il liceo Alessandro Manzoni di Caserta, unico liceo linguistico del capoluogo ed unico liceo linguistico con indirizzo “esabac”.

Ad accogliere l’illustre ospite nell’aula magna del liceo, dopo il saluto del Sindaco Carlo Marino e del Segretario Nazionale SidefAldo Antonio Cobianchi, la dirigente scolastica Adele Vairo ed i docenti del Dipartimento di francese diretto dalla professoressa Emilia di Bianco, la professoressa Arianna Quarantotto, formatore regionale Esabac, e un’ampia delegazione di alunni del liceo Manzoni.
L’anno scolastico dell’indirizzo linguistico del prestigioso liceo casertano, arricchito dall’importante percorso formativo esabac, sarà inaugurato ufficialmente proprio con la visita del Console Seytre, importante occasione per consolidare i rapporti di collaborazione che il Liceo Manzoni intrattiene da anni con l’InstitutFrançais di Napoli ( Grenoble) e confermare l’interesse da sempre nutrito dal Liceo casertano per la cultura francese.

Il Console avrà modo di intrattenersi con la giovane platea manzoniana che potrà così confrontarsi con la massima carica istituzionale francese sul territorio campano.
Oggetto dell’incontro sarà la contiguità culturale tra Francia e Italia nel seno di una cooperazione educativa e linguistica.
E’ la prima volta che il console visita il Liceo casertano che da ormai quattro anni ha intrapreso il percorso Esabac, un percorso di eccellenza che permette agli allievi di studiare in una prospettiva europea ed internazionale e di conseguire il doppio diploma italiano/francese.

I programmi di studio hanno infatti l’obiettivo di contribuire ad una cultura storica e letteraria comune ai due paesi, fornendo gli strumenti di comprensione del mondo contemporaneo e preparando gli allievi a diventare degli autentici cittadini europei.
Di questo e altro si parlerà al Manzoni con il console Seytre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Open