Antica Terra di LavoroCasertaCronacaMarcianiseNews

Caserta/Marcianise. Tamponi e disinfestazioni a domicilio a nome della Croce Rossa: “Non siamo autorizzati, denunciate”

Dopo l’episodio di ieri a Marcianise, la Croce Rossa lancia il monito

Denunciate il tutto alle autorità competenti

CASERTA/MARCIANISE. Nell’attuale situazione di emergenza sanitaria nazionale, pare ci siano delle persone che, a nome della Croce Rossa Italiana di Caserta e di Marcianise, girano nelle due città per somministrare tamponi a domicilio, effettuare disinfestazioni gratis presentandosi a casa delle famiglie. Si tratta di soggetti che devono essere denunciati alle forze dell’ordine, così come comunicato dal comune capoluogo sulla sua pagina facebook ufficiale.

La somministrazione di tamponi a domicilio e le disnfestazioni, infatti, sono servizi curati esclusivamente da personale sanitario e specializzato, come previsto dai protocolli nazionali durante l’attuale situazione di emergenza. La Croce Rossa sta valutando anche l’ipotesi di arruolare nuovi volontari per combattere l’emergenza sanitaria del coronavirus. Ma per ora i vertici casertani della Croce Rossa casertana invitano le comunità a denunciare questi episodi territoriali alle autorità istituzionali.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Redazione V-news.it
Il bot redazionale

    Comments are closed.