news archivio

Caserta. Marciapiedi sempre più rotti, continuano le cadute

CASERTA. Ormai non fanno più notizia le cadute continue dei cittadini, non sempre anziani, causa i marciapiedi rotti anche nelle strade del centro abitato.
Tra l’altro, alcune persone infortunate non si rivolgono più nemmeno al Pronto Soccorso dell’Ospedale anche per evitare le lunghe attese ed i disservizi, ormai cronici.
Sull’argomento, più volte era anche intervenuto lo Sportello del Cittadino – Cisas, cui si erano rivolti vari residenti di Caserta, segnalando al Comune quelle zone con marciapiedi maggiormente danneggiati.
Tra le strade, ormai tristemente note per il numero di cadute, da registrare Viale Lincoln, Via Acquaviva, Roma, Ricciardi, Battistessa, Turati, Caduti sul Lavoro, Patturelli, Ceccano ove tra l’altro i pedoni – oltre al pericolo delle mattonelle rotte – corrono altri rischi causa le auto in sosta su entrambi i lati stradali e le varie deiezioni canine sempre più presenti sui marciapiedi unitamente ai sacchetti di rifiuti regolarmente rotti e sversati.
Proprio in via Battistessa, lato numeri pari,  qualche residente ha provveduto personalmente a rimettere assieme le varie piastrelle sul marciapiede, riducendo così le cadute, cosa non possibile per le basole danneggiate di via Tanucci, ove il numero di incidenti è in aumento.
La Segreteria della Confederazione Cisas ha preso buona nota, che il Comune sta gradualmente riasfaltando le strade cittadine, ma ritiene che i settori comunali competenti potrebbero ovviare anche ai vari inconvenienti lamentati utilizzando il personale del Centro Manutenzione comunale, cosa che eviterebbe appalti e spese.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Comments are closed.