• Lun. Gen 24th, 2022

Sarebbero rinviate dopo l’estate le regionali insieme con le amministrative

Sarebbe pronto il decreto del governo del presidente del Consiglio Conte

CASERTA/NAPOLI. IL governo Conte sta ragionando seriamente sull’opportunità di spostare la scadenza dei mandati delle amministrazioni comunali e regionali in scadenza e permettere così di poter svolgere le elezioni in autunno per affrontare, senza affanni, l’emergenza coronavirus.

Giuseppe Conte

Un rinvio che seguirebbe quello che già disposto per il Referendum (il cui voto era previsto per il 29 marzo) e che resta il vero scoglio da superare (non c’è ancora una data nella quale si tornerà a votare).

Secondo l’agenzia ‘Dire’, esiste una bozza del decreto con la quale si interviene sul mandato “degli organi elettivi regionali” che scade entro il 31 luglio 2020 prorogandolo di tre mesi visto il rischio sanitario. Sarebbe rinviate, dunque, anche le elezioni regionali in Campania (si vota anche in Veneto, Liguria, Toscana, Marche e Puglia).

Le elezioni dei consigli comunali sono invece sarebbero fissate “in una domenica compresa tra il 15 ottobre e il 15 dicembre 2020”. In provincia di Caserta si allungherebbero dunque i tempi per le elezioni a Marcianise, San Nicola la Strada, Santa Maria a Vico, Macerata Campania, Trentola Ducenta, San Cipriano d’Aversa, Cesa, Casagiove, Cellole, Roccamonfina, Castel Campagnano, Castello del Matese, Grazzanise.

Termini più lunghi anche per il referendum confermativo sul taglio dei parlamentari: il termine entro quale + indetto “è fissato in 240 giorni dalla comunicazione dell’ordinanza che lo ha ammesso”. 

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Redazione V-news.it

Il bot redazionale