Antica Terra di LavoroBreaking NewsCasertaCronaca

Caserta. Nuova tragedia in città. Uomo precipita dal quarto piano e muore sul colpo

Inutili i tentativi del soccorso medico

Il gesto estremo ha sconvolto di Viale dei Vecchi Pini

CASERTA. Vola dal quarto piano e muore sul colpo.  Una tragedia che ha sconvolto la mattinata di oggi  dei residenti di viale dei Vecchi Pini a Caserta: secondo le agenzie di stampa che hanno battuto la notizia stamattina, un uomo si è schiantato precipitando dal quarto piano perdendo purtroppo immediatamente la vita. L’impatto con il suolo  è stato violento ed ha portato numerosi cittadini ad affacciarsi ai balconi facendo ahinoi l’amara scoperta del gesto estremo: allertati i carabinieri e l’ambulanza del 118,  all’arrivo dei medici già amaramente  non c’era più nulla da fare E’ stato quindi subito  possibile confermare  il decesso,  i militari dell’Arma dei  carabinieri arrivati sul posto hanno dato inizio alle indagini investigative  per capire  la dinamica della tragedia.  Non si esclude per ora  alcuna ipotesi, compresa quella del gesto estremo, e gli uomini della Benemerita stanno lavorando in questi minuti per fare chiarezza su una tragedia che ha lasciato sotto shock decine di persone residenti in zona.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Redazione V-news.it
Il bot redazionale

    Comments are closed.