• Gio. Ago 18th, 2022

Caserta. Parte lo studio per il nuovo piano traffico di Vaccheria e San Leucio

Mobilità, parte lo studio per il nuovo piano traffico di Vaccheria e San Leucio

“Migliorare la pedonalità nei centri storici, oltre a generare un effetto diretto e positivo, si configura come una opportunità di riqualificazione nella fattispecie dei due borghi di Vaccheria e San Leucio“. A dichiararlo è il consigliere comunale Donato Tenga. Una complessiva riorganizzazione della circolazione nei due centri storici, pianificata dall’assessore al ramo Massimiliano Marzo d’intesa con il consigliere Tenga, avverrà attraverso azioni concrete di mobilità. Provvedimenti che abbracciano Vaccheria e San Leucio e che andranno di pari passo con una rivoluzione culturale. “Testimonianza ne sia il fatto che commercianti e residenti erano prima contrari alle pedonalizzazioni ed oggi pare le stiano chiedendo a gran voce. Provvedimenti importanti – sottolinea il consigliere Tenga – per la viabilità dei due centri storici e soprattutto per la sua vivibilità e fruizione con la restituzione ai cittadini di tanti spazi di vivibilità. In particolare, prevediamo di istituire, durante determinati periodi dell’anno già individuati, dispositivi di traffico e di limitazione dell’accesso ai due centri storici al fine di garantire una mobilità efficiente nel rispetto dei vincoli ambientali, migliorare le condizioni generali e disincentivare i flussi di attraversamento delle zone interessate”. Per il conseguimento di tali obiettivi sono state individuate alcune strategie di intervento che mirano all’implementazione di sistemi di sostenibilità all’interno delle due frazioni, comprendenti Aree pedonali e Zone a Traffico limitato oltre a predisposizioni di divieti di sosta nei punti più significativi; in particolare, durante alcuni periodi dell’anno sarà assicurata una riorganizzazione temporanea della mobilità all’interno del perimetro della frazione Vaccheria.

Sulla questione mobilità riflettori puntati anche su via Tenga a Briano, dove l’assessore Massimiliano Marzo e il consigliere Tenga si sono recati per un sopralluogo.

“Al fine di migliorare la pedonalità nel tratto di via Tenga che va dalla rotonda e fino alla Farmacia – afferma il consigliere Donato Tenga – su indicazione e d’intesa con l’assessorealla Viabilità e Traffico, Massimiliano Marzo si sta predisponendo la installazione di paletti dissuasori lungo il lato che costeggia l’Istituto d’Arte, dove peraltro risultavano già posizionati prima dei lavori di risanamento fognario e asfalto”. La funzione di tali dissuasori sarà quella esclusivamente di delimitare le zone dove il parcheggio reca danni ai pedoni, al fine di proteggerli e consentire loro il transito in totale sicurezza. Inoltre, una complessiva riorganizzazione della viabilità ed in particolare della sosta lungo lo stesso tratto di Via Generale Pasquale Tenga è allo studio per venire incontro alle esigenze dell’utenza al fine di consentire la fruizione dei servizi presso gli esercizi commerciali e farmacia presenti in zona. A breve saranno individuati gli spazi dove predisporre gli stessi stalli per la sosta delle auto e/o carico e scarico merci lungo il tratto di Via Tenga, resi necessari per risolvere i disagi, nel rispetto di quanto stabilito dalla normativa vigente ed al fine di assicurare gli standard necessari.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Comunicato Stampa

I comunicati stampa