• Ven. Gen 27th, 2023

Piano asfalti del Comune di Caserta, l’assessore Massimiliano Marzo: “Domani si parte”

Domani, martedì 3 gennaio 2023, prenderanno il via i lavori di messa in sicurezza delle sedi stradali del Comune di Caserta, annunciati nei mesi scorsi dall’assessore ai Lavori pubblici Massimiliano Marzo. Gli interventi – approvati con deliberazione di Giunta comunale n. 148 del 27 luglio 2022 per un importo totale di 822.675,69 € – partiranno da Via Pigna (frazione Tuoro) e Via Marchesiello (nel tratto compreso tra Largo Martiri di Via D’Amelio e Via Pigna).  A tal proposito sarà emessa apposita ordinanza dirigenziale al fine di istituire, dalle ore 7:30 del 3 gennaio fino al termine dei lavori previsto per il 5 gennaio, le seguenti modifiche all’attuale segnaletica stradale di Via Marchesiello e sul prolungamento denominato Via Pigna, nel tratto compreso tra l’intersezione con Via Cima e Via San Marco: il divieto di sosta con rimozione forzata su ambo i lati; la chiusura al traffico, di una semicarreggiata per volta, del tronco viario Via Marchesiello/Via Pigna con deviazione del traffico veicolare, secondo il doppio senso di circolazione, nella semicarreggiata non interessata dai lavori; il limite di velocità a 10 km/h valido per tutte le strade e tratti di esse, di cui ai punti precedenti. 

Successivamente i lavori di rifacimento dell’asfalto interesseranno altresì: Piazza Matteotti, Via Patturelli, Via Santorio, Via Battistessa, Via Turati, Via Ricciardi, Via Settembrini, Via G.M. Bosco, Viale Beneduce, Viale Cappiello, Via Gandhi, Via Assunta di Mezzano, Via Parrocchia, Via Cimarosa, Via Camusso, Via Passionisti e ex S.S. “Sannitica” San Leucio-Vaccheria. “Si tratta di un progetto messo in campo con l’obiettivo di ripristinare interi tratti stradali, per sopperire a delle situazioni di pericolo per gli utenti della strada – dichiara l’assessore ai Lavori pubblici, Massimiliano Marzo – Evitiamo così eventuali interventi tampone, come la colmatura delle buche, che ci costringono ad impegnare somme economiche che, invece, intendiamo destinare ad opere definitive. Questo è solo il primo di una serie di progetti che ho già programmato per il rifacimento degli asfalti nella nostra città”. 

Print Friendly, PDF & Email
Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Comunicato Stampa

I comunicati stampa