Gio. Ott 17th, 2019

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Caserta/Pratella. Batteri nell’acqua, ritirata la Sorgesana

3 min read
EVENTI IN EVIDENZA

Allarme tra i consumatori a causa dell’allerta delle autorità sanitarie a seguito dei controlli effettuati.

Accurate analisi di laboratorio infatti hanno fatto emergere il pericolo potenziale per i consumatori.

PRATELLA – Batteri nell’acqua Sorgesana. A seguito di alcuni controlli effettuati nei giorni scorsi la Lete Spa ha proceduto al ritiro di un lotto di acque minerali Sorgesana dal mercato.

Le analisi, condotte regolarmente presso lo stabilimento della società sito nel comune di Pratella (Caserta), hanno evidenziato la presenza del batterio Pseudomonas aeruginosa.

Il batterio, molto presente di solito in ambito ospedaliero, può provocare gravi danni in soggetti che presentano già problemi al sistema immunitario o particolarmente deboli.

Tra le diverse patologie che scatena nell’uomo vi sono: infezioni ai bronchi, al sistema urinario e alla pelle.

La Lete ha eseguito un ritiro preventivo del prodotto per rischio microbiologico a seguito della comunicazione del Ministero della Sanità relativo al lotto numero 13.02.21 L 402 14 (bottigliette Sorgesana da 50 cl) con scadenza del prodotto in data 13 febbraio 2021.

Batteri nell’acqua Sorgesana prodotta dalla Lete Spa

I consumartori sono invitati a non consumare il prodotto e a riportarlo presso i punti vendita presso i quali è stato acquistato. La Lete in accordo con le autorità sanitarie ha disposto il blocco ed il ritiro del lotto

oggetto del provvedimento, in attesa di ulteriori analisi da parte dell’Istituto Superiore di Sanità In caso di esito positivo di queste ultime il provvedimento di blocco ed ritiro può essere annullato o ulteriormente confermato.

Non è la prima volta che si verificano episodi del genere nel comparto delle acque minerali e in generale nel settore agroalimentare.

Ancora una volta il sistema di controllo e monitoraggio esistente in Italia da parte delle autorità sanitarie, conferma la sua efficienza e tempestività.

Un motivo di grande sicurezza e soddisfazione per i consumatori che sanno di essere tutelati e garantiti in ogni momento.

Per ogni ulteriore informazioni in merito al lotto di acqua Sorgesana ritirato dal mercato per la presenza di batteri è possibile contattare direttamente il Ministero della Salute

oppure il servizio consumatori della Lete Spa al Numero Verde 800.464116 o inviando una mail all’indirizzo [email protected]

www.v-news.it

LEGGI ANCHE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Open