• Mar. Ago 9th, 2022

Caserta. Raccolta rifiuti: nota delle segreterie provinciali Cgil, Cisl, Uil, Fiadel e Ugl

Nota delle segreterie provinciali di Caserta Cgil, Cisl, Uil, Fiadel e Ugl

Dopo l’ennesima fumata nera nell’incontro tenuto ieri tra le segreterie territoriali di Fp Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Fiadel e Ugl e la società Eco.Car srl che gestisce l’appalto della raccolta rifiuti per il comune di Caserta, le organizzazioni sindacali ritenuto inaccettabili le proposto formulate dalla suddetta società, sono state costrette a chiamare in causa S.E. I.ma il Prefetto di Caserta e il Sindaco di Caserta, attraverso l’apertura di uno stato di agitazione sindacale e l’avvio della relativa procedura di raffreddamento per tutto il cantiere di igiene urbana di Caserta.

Le OO.SS. richiedono un tavolo istituzionale, per affrontare le inadempienze contrattuali della Eco.Car che non riconosce nei termini previsti istituti contrattuali conclamati come permessi, versamento fondi pensione, buono pasto uguale per tutti, mancato rispetto delle scadenze definite per il riconoscimento delle vecchie spettanze di fine rapporto e sugli inspiegabili rinvii di verifica dei livelli di inquadramento contrattuale dei lavoratori in base alle mansioni svolte.

La suddetta agitazione sindacale, per responsabilità prettamente aziendali, comporterà per i prossimi giorni un ritiro della disponibilità dei lavoratori ad eseguire prestazioni di lavoro straordinario che si sommeranno allo svolgimento nella giornata di sabato dell’assemblea sindacale precedentemente proclamata per il giorno 5 marzo e poi in attesa degli esiti del confronto rinviata a sabato prossimo.

Le OO. SS. ritengono che l’azienda disattendendo gli impegni assunti e negando per poi rateizzare il riconoscimento di istituti contrattuali che hanno i loro termini di erogazione è divenuta inaffidabile sotto il profilo sindacale. I lavoratori non stanno rivendicando salari o premi aggiuntivi ma solo il rispetto del CCNL e dei vecchi accordi sottoscritti.

Non resta che sperare quindi, che il tavolo istituzione ci consenta di riuscire ad avere garanzie certe sul riconoscimento di spettanze dovute ai lavoratori e non riconosciute attraverso i termini previsti.

Le segreterie provinciali di Caserta

CGIL CISL UIL FIADEL E UGL

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Comunicato Stampa

I comunicati stampa