• Lun. Ott 18th, 2021

Caserta. Rain Arcigay Caserta onlus, Diana confermato Presidente. Ecco il direttivo

DiThomas Scalera

Gen 8, 2018

CASERTA. Domenica 7 gennaio 2018 alle ore 10, presso la sede della CGIL in Via Giuseppe Verdi 15, si è tenuta un’assemblea straordinaria per le elezioni del Consiglio Direttivo di Rain Arcigay Caserta onlus, comitato territoriale Arcigay della provincia di Caserta.

Lo spoglio delle votazioni, necessarie per la ricostituzione del precedente direttivo, ha riportato i seguenti risultati:

Bernardo Diana si conferma Presidente dell’Associazione.

Subentra in qualità di Vice Presidente, Luca Pucino e confermato come tesoriere, Enzo Genovese.

Cinque i consiglieri: accanto a Christian Coduto, Vincenzo Restivo e Laura Maria Santonicola, si aggiungono Francesca Merolle e Cristian Restivo.

“Sono molto fiero di questi risultati” riporta Bernardo Diana “Conosco bene i singoli componenti del direttivo e credo che si possano ottenere grandi risultati insieme. La nostra associazione cresce giorno dopo giorno e conta ormai oltre 110 iscritti. Ci sono tante cose in programma tra cui una importante attività di volontariato in una scuola superiore della città, i lavori per la gestione del bene confiscato di Castel Volturno e diverse nuove iniziative e servizi per le persone lesbiche, gay, bisessuali e transgender dell’intero territorio. Siamo a disposizione della comunità tutta, al fianco di ognuno.”

Leggi anche:

https://www.v-news.it/napoli-unioni-civili-sindaco-de-magistris-celebra-primo-si/

Camigliano. Promozione culturale ed eventi, ecco il bilancio dell’Amministrazione comunale

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru