Mar. Mag 26th, 2020

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Caserta. Reggia, concerto di San Sebastiano nella Cappella Palatina

2 min read
EVENTI IN EVIDENZA

CASERTA. “Fra umano e divino, fra realtà e fiaba”, il concerto matinée con ingresso libero in programma  domenica 20 gennaio alle ore 11 nella Cappella Palatina,

in occasione della ricorrenza di San Sebastiano, Patrono della città di Caserta e del 267° anniversario della posa della prima pietra della Reggia avvenuta il 20 gennaio 1752.

Il concerto sarà a cura di ‘Premio Giuseppe Alberghini – Unione Reno Galliera’, con musiche di Mozart, Schumann, Debussy, Strauss, Britten e protagonista dell’evento sarà il Trio Classico Reno Galliera, composto da tre giovani musicisti vincitori della prima edizione del Premio: gli oboisti Nicola Scialdone (1996) e Giacomo Marchesini (1998) e il pianista Giulio Pastorello (2000).

Introdurrà il concerto il M° Cristiano Cremonini, Direttore artistico del Premio Alberghini.

Il Premio Giuseppe Alberghini, istituito nel luglio 2015 dall’Unione Intercomunale Reno Galliera su idea e progetto del tenore Cremonini, è dedicato alla memoria del grande musicista Giuseppe Alberghini, primo violoncello del Metropolitan di New York e dell’Auditorium di Chicago, nato a Pieve di Cento nel 1879.

Leggi anche:

SOSTIENICI!
In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a V-news.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, di qualunque tipo possiate farlo, fondamentale per il nostro lavoro.
Siamo un progetto no-profit di comunicazione assolutamente innovativo in Italia e rimarremo sempre tali.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie, Thomas Scalera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Open

Close