Lun. Set 23rd, 2019

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Caserta. Reggia, la Cisas chiede l’apertura del Palazzo Reale in occasione della Pasquetta

1 min read

CASERTA. Anni fa, senza alcuna motivazione, venne inibito l’accesso alla Reggia di Caserta ai residenti dei Comuni di Caserta, Casagiove, San Nicola la Strada e Recale, i quali – sino ad allora – avevano sempre avuto libero accesso ai giardini reali in occasione della cosiddetta Pasquetta del Lunedì in Albis, per liberalità dei Borboni.

In seguito ed a richiesta dei casertani, fu motivato che l’accesso era stato inibito per motivi di ordine pubblico.

Tanto premesso, anche per un maggiore rilancio della Reggia e per avvicinarla di nuovo alla città di Caserta, che subisce non pochi disagi, causa il turismo mordi e fuggi, si ritiene dover rendere le SS.LL. partecipi del desiderio dei cittadini di Caserta e degli altri Comuni collegati di poter di nuovo accedere alla struttura suddetta, in occasione della tradizionale Pasquetta.

LA  DIREZIONE  DELLO  SPORTELLO  DEL  CITTADINO – CISAS  

Leggi anche: Caserta. Pasquetta, la Reggia di nuovo ai casertani

Open