Comunicati Stampa

Caserta. Ristori e termovalorizzatori, Zinzi: “Riconoscere vantaggi in bolletta per i cittadini”

CASERTA. “Dove c’è un termovalorizzatore va garantito un reale e costante controllo sul suo funzionamento ed un vantaggio in bolletta per i cittadini dei Comuni limitrofi che ne subiscono l’impatto. Il nuovo regolamento che attendiamo con ansia dalla Giunta regionale dovrà tenere necessariamente conto di questo principio cardine, andando a sanare anche l’anomalia che vede i Comuni limitrofi, tra cui Maddaloni, esclusi dall’Osservatorio regionale istituito per il Termovalorizzatore di Acerra”.

Lo ha dichiarato oggi in Aula il Presidente della Commissione Terra dei Fuochi, Gianpiero Zinzi, interrogando l’Assessore regionale all’Ambiente Fulvio Bonavitacola.

“Lo stesso principio deve valere pure per i Comuni dell’Alto Casertano viciniori al Termovalorizzatore di San Vittore nel Lazio: anche a loro vanno riconosciuto i vantaggi legati alla compensazione ambientale. A breve chiederemo in apposita audizione alla Giunta regionale presieduta da De Luca di risolvere la questione con la Regione Lazio guidata da Zingaretti e di portare la questione all’attenzione della Conferenza Stato Regioni. In fondo dovrebbero parlare la stessa lingua”.

Leggi anche:

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Comments are closed.

0 %