• Sab. Gen 22nd, 2022

Caserta: Protesta nel carcere di Santa Maria Capua Vetere

Nel carcere,in provincia di Caserta, ieri si verificata una protesta nel reparto femminile inseguito ad una discussione tra una detenuta ed il medico di turno

Caserta : carcere Santa Maria Capua Vetere

Caserta – Santa Maria Capua Vetere. Nella giornata di ieri si è verificata una protesta nel settore femminile del carcere in seguito ad uno scontro verbale con il medico di turno.

Ciò ha causato una forma di protesta da parte delle detenute che hanno incendiato asciugamani creando caos.

Le donne, inizialmente, hanno cominciato a battere le pentole in segno di protesta e poi sono passate all’incendiare gli asciugamani.

I danni registrati sono ingenti e gravi, creando una forte intossicazione di alcune agenti della Polizia Penitenziaria che erano sul posto intente a placare l’ira delle detenute.

Questo denota il cattivo clima che vige nelle carceri , soprattutto al Sud Italia.

Inoltre, come afferma il segretario regionale Vincenzo Palmieri è necessario tutelare la Polizia Penitenziaria con un aumento del personale per evitare situazioni spiacevoli come queste.

Un plauso va agli agenti in loco che hanno saputo placare l’ira delle detenute e ripristinare la calma.

Questi episodi hanno destato l’attenzione già da tempo delle istituzioni e del Garante dei detenuti campano Samuele Ciambriello, il quale sta portando avanti alcune battaglie denunciando la difficoltà del personale dei carceri ma anche l’assistenza mancata verso i detenuti soprattutto di tipo psicologico che può portare ad atti di violenza e di aggressione tra detenuti e ai danni degli agenti.

Gli ultimi due anni, causa covid, non sono stati facili tanto che la situazione in alcuni penitenziari è peggiorata sia in primis con la penuria di materiale per evitare ogni forma di contagio,sia per la sospensione delle visite e permessi.

In secundis,la difficile gestione di un numero elevato di detenuti con poco personale a disposizione.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Marianna D’Antonio

Classe '85. Attivista per la tutela degli animali, avida lettrice ed amante delle serie tv e film d'autore. "Il problema della razza umana e' che gli idioti sono assolutamente sicuri,mentre le persone intelligenti sono piene di dubbi." Bertrand Russell