• Sab. Ott 23rd, 2021

Caserta. Sagra delle auto ferme in sosta vietata, la pillola del giorno dopo

DiThomas Scalera

Dic 12, 2016

CASERTA. Domenica, 11 Dicembre, ore 11:30, in Piazza Duomo a Caserta, ex ingresso principale Poste, Sagra delle auto ferme in sosta vietata, per lungo tempo.
Sotto un “Segnale di Divieto Sosta con Rimozione” un’auto della Polizia Municipale di Mignano Montelungo, senza alcun addetto a bordo.
Quasi attaccato e sempre in divieto, un grosso automezzo di colore grigio metallizzato del Ministero della Difesa ( n. 243 ) senza nessuno a bordo.
Poco lontano e sempre in divieto, un’auto della Polizia Municipale di Capodrise senza nessun a bordo.
Dall’altro lato – proprio al quadrivio di Piazza Duomo, Via S.Carlo, Via S.Giovanni, Via Crispo – i soliti tavoli del bar Benefico, regolarmente occupati, impedivano il transito non solo alle auto ma addirittura ai pedoni, oltre che lo stesso accesso alla Chiesa.
Nello stesso posto ed alla stessa ora, un’auto della Polizia Municipale di Caserta, ferma vicino all’edicola senza che nessuno dei Vigili in servizio, intervenisse per riportare la regolarità nella zona e sanzionare quelle auto ferme, senza persone a bordo, proprio sotto il divieto di sosta.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru