• Mer. Ott 27th, 2021

Giulio Scarpati e Valeria Solarino
Giulio Scarpati e Valeria Solarino

CASERTA. Con l’ultimo spettacolo in cartellone al Comunale di Caserta si conclude anche il ciclo del Salotto a Teatro per la stagione in corso. Ma è un epilogo che si arricchisce di un’ulteriore valenza. I due ospiti  Giulio Scarpati e Valeria Solarino, nel corso dell’incontro condotto da Maria Beatrice Crisci, riceveranno il Premio PulciNellaMente direttamente dalle mani del direttore artistico Elpidio Iorio. La rinomata rassegna atellana di Sant’Arpino è in corso proprio in questi giorni e il Salotto casertano rientra tra gli appuntamenti del festival, a sottolineare una collaborazione, che, nata da alcuni mesi, è diventata strategica per una corretta promozione dei linguaggi teatrali soprattutto per le nuove generazioni.Il Premio PulciNellaMente consiste in un’artistica riproduzione della maschera atellana Maccus, realizzata dallo scultore Roberto Di Carlo. Ai due attori sarà consegnata anche una speciale penna Marlen ideata per l’evento dai fratelli Antonio e Mario Esposito.Giulio Scarpati e Valeria Solarino sono in scenaal Teatro Comunale di Caserta da venerdì 22 a domenica 24 aprile con lo spettacolo “Una giornata particolare” di Ettore Scola e Ruggero Maccari. La regia è di Nora Venturini. Al Salotto a Teatro promosso dal Teatro Pubblico Campano interverranno anche gli altri attori della compagnia. L’ingresso è libero e gratuito.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru