Mer. Ott 23rd, 2019

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Caserta. Scrutatori per il referendum costituzionale, lamentele dei cittadini per la scelta

2 min read
EVENTI IN EVIDENZA

Comune-di-Caserta-sx

CASERTA. Nomina scrutatori per le elezioni referendarie – Sono continuate a pervenire lamentele allo Sportello del Cittadino – Cisas sulla nomina degli scrutatori anche dopo le riunioni delle varie commissioni elettorali interessate.
Le lamentele dei cittadini riguardano solo quei Comuni, che non hanno provveduto al sorteggio fra le persone disponibili, preferendo effettuare le nomine senza alcun sorteggio.
In particolare, le lamentele hanno riguardato il Comune capoluogo ove gli scrutatori, necessari alle operazioni elettorali, erano di numero elevato, circa 300.
A tale proposito, la Segreteria della Confederazione Cisas ricorda che, interprete anche della volontà dei cittadini interessati, era già intervenuta sull’argomento evidenziando alle varie Amministrazioni comunali l’opportunità che i neo scrutatori fossero sorteggiati.
La cosa anche per una maggiore trasparenza e per evitare le contestazioni, che di norma, si verificano sulla questione ad ogni elezione.
Al Comune di Caserta, contrariamente ad altri, si è ritenuto continuare a nominare liberamente gli scrutatori senza effettuare alcun sorteggio come in passato.
La Cisas, comunque, in futuro – anche al fine di evitare le solite polemiche da parte degli esclusi – raccomanda di utilizzare modalità non discutibili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Open