news archivio

Caserta. Scuola, la Rete Informale Genitori Scuole Superiori Casertane al Buonarroti

CASERTA. LA RETE INFORMALE GENITORI SCUOLE SUPERIORI CASERTANE IN DATA ODIERNA HA INCONTRATO ALL’ISTITUTO BUONARROTI DI CASERTA IL VICE-PRESIDE ED IL RAPP.TE DEGLI STUDENTI, CONFRONTANDOSI SULLA SITUAZIONE DEGLI ISTITUTI SUPERIORI CASERTANI. ALLA FINE SI E’ DETERMINATO DI ORGANIZZARE, COME IN TUTTI GLI ISTITUTI , UN INCONTRO APERTO CON TUTTI I GENITORI DELL’ISTITUTO , ALLO SCOPO DI INFORMARE , E CONFRONTARSI, PER COSTRUIRE UN PERCORSO CONDIVISO DI IMPEGNO , NELLA BATTAGLIA DI CIVILTA’ PER L’STRUZIONE , FORMAZIONE, CULTURA DEI NOSTRI FIGLI.
SUBITO DOPO, VISTO CHE IERI IL CONSIGLIO DEI MINISTRI, NON AVEVA DISCUSSO IL DECRETO SALVA-PROVINCE , UNA DELEGAZIONE DI GENITORI SI E’ RECATA IN PROVINCIA PER INCONTRARE IL PRESIDENTE LAVORNIA , E CONFRONTARSI ANCORA UNA VOLTA SULLA GRAVE SITUAZIONE ATTUALE.CON GRANDE RAMMARICO , ABBIAMO APPRESO CHE DA OGGI IN OGNI ISTITUTO SCOLASTICO SUPERIORE , NON SARA’ POSSIBILE SVOLGERE ATTIVITA’ DI LABORATORIO , ATTRAVERSO STRUMENTI CHE UTILIZZINO IL FUOCO, VISTE LE GRAVE CARENZE E MANCANZE DI DOCUMENTAZIONE ,CERTIFICAZIONI IN MATERIA DI SICUREZZA , NEL 99 % DEI CASI , DEGLI ISTITUTI SUPERIORI DELLA PROVINCIA DI CASERTA. IMMAGINATE UN ISTITUTO ALBERGHIERO CHE NON SVOLGA ATTIVITA’ DI CUCINA, O UN TECNICO PROFESSIONALE CHE NON FACCIA ATTIVITA’ DI LABORATORIO PER CHIMICA , FISICA, ETC…….MA DI COSA STIAMO PARLANDO……CI RENDIAMO CONTO CHE SIAMO ARRIVATI DAVVERO ALL’ASSURDO, SEMBRANO I COSIDDETTI ULTIMI GIORNI DI POMPEI.
L INCONTRO CON IL PRESIDENTE, INOLTRE, E’ STATO UTILE A COMPRENDERE LE DINAMICHE ROMANE ED A RIBADIRE QUANTO DA NOI AFFERMATO DA TEMPO, CIOE’ CHE SERVE UN AZIONE SINERGICA TRA TUTTI GLI ATTORI DI QUESTO TERRITORIO, BISOGNA FAR COMPRENDERE A TUTTI, LE ISTITUZIONI IN PRIMIS, CHE IL TERRITORIO CASERTANO NON E’ IGNAVO E ADDORMENTATO, E CHE I NOSTRI FIGLI NON SONO FIGLI DI UN DIO MINORE, E LE SCUOLE DEVEONO ESSERE SICURE, EFFICIENTI , NORMALI, E DI QUALITA’. NON PERMETTEREMO PER QUESTO, A NESSUNO , DI LIMITARE IL FUTURO DEGNO DEI NOSTRI FIGLI CON UNA SCUOLA DI SERIE B, NON ABBIAMO PARZIALITA’ E STRUMENTALITA’, IL NOSTRO IMPEGNO DI CITTADINANZA ATTIVA PARTECIPATA E CONDIVISA E’ CON L’UNICO OBIETTIVO , IL BENE DEI NOSTRI FIGLI. PER QUESTO LUNEDI’ SAREMO PRESENTI AL CONSIGLIO PROVINCIALE , E PROVEREMO AD ORGANIZZARE CON QUANTI VORRANNO IMPEGNARSI CON NOI, OGNI POSSIBILE E PLAUSIBILE AZIONE ,E FORMA DI PROTESTA PACIFICA DEMOCRATICA, CHE SIA DI STIMOLO E COINVOLGIMENTO , PARTENDO DAL BASSO , DI UNA VERA SCELTA DI CAMPO , ED INPUT , PUNTO DI SVOLTA PER LA NOSTRA TERRA.
GENITORI, CITTADINI, STUDENTI, UNITEVI A NOI, E PARTECIPATE ALLA BATTAGLIA DI CIVILTA’, PER UNA SCUOLA MIGLIORE , PER UNA VERA RINASCITA DEL NOSTRO AMATO TERRITORIO.
RETE INFORMALE GENITORI SCUOLE SUPERIORI CASERTANE

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Comments are closed.